colmo ventilato

 

montaggio del colmo ventilato

 

ventilazione sulla linea di gronda

 

La norma UNI 9460 prevede la microventilazione “integrata nell’elemento di supporto” diretta conseguenza della posa in opera delle tegole su una listellatura in legno o su un cordoletto in malta, mentre di valenza decisamente superiore quello previsto nelle norme UNI 8089 e 8178 che individuano lo “strato di ventilazione” cioè aria continuamente in movimento per realizzare il cosiddetto “effetto camino”, con opportune aperture lungo le linee di gronda e di colmo, in modo che l’aria calda che esce dal colmo viene sostituita dall’aria fresca in entrata dalla linea di gronda.

Il montaggio tecnologicamente corretto di un colmo ventilato (vedi foto) richiede maestranze altamente qualificate e specifiche esperienze nella scelta dei migliori materiali e prodotti del settore.

TRE EFFE srl - C.da Rapale, 5 - 82016 Montesarchio (Benevento) tel: 0824890049 fax: 0824840792  P.I. 01237190622 e-mail: treeffebn@virgilio.it 

Realizzazione Sito Web: Ing. Raffaele Corrado Esposito - e-mail: info@rafesposito.it - website: http://www.rafesposito.it